Idratazione Istantanea con Crema in Gel e a Base Acquosa.

Combatti la disidratazione invernale in maniera efficace.

Oggi parliamo un po’ di idratanti in gel e a base acquosa: sempre una vera e propria benedizione per chi è alla ricerca di un effetto idratante leggero ma allo stesso tempo materico, un vero toccasana per tutti i tipi di pelle, in particolare per chi ha pelle mista, un tipo di pelle molto particolare , proprio come le altre, merita particolare attenzione e amore. Per saperne di più ti invitiamo a leggere il nostro ultimo post e a navigare miloon.eu per soddisfare ogni tua necessità in fatto di skincare.

Come posso capire se ho la pelle mista?

Gli idratanti in gel o quelli dalla consistenza acquosa, sono perfette sopratutto per chi ha la pelle mista. Come abbiamo già detto nella nostra guida per trovare l’idratante perfetto per il tuo tipo di pelle, capire se hai la pelle mista è davvero semplice. Basta un’occhiata allo specchio e focalizzarsi sulla Zona T e sulle guance. Vedi un luccichio sulla superficie ed avverti al tatto una sensazione un po’ unta in particolare sulla zona T? Le guance sono più asciutte del resto del viso? Allora è ufficiale: hai la pelle mista. Per tua informazione, la pelle maschile è solitamente mista.

LEGGI: COME SCEGLIERE L’IDRATANTE CHE FA PER TE.

Ma gli Idratanti in gel e a base acquosa vanno bene solamente per la pelle mista?

Assolutamente no. Gli Idratanti in gel e a base acquosa vanno bene per tutti i tipi di pelle, perché hanno un alto potenziale idratante e dei tempi di assorbimento super rapidi. Tuttavia, abbiamo scelto di usare questo tipo di pelle proprio per le sue caratteristiche così varie, che fondono elementi tipici della pelle secca  e di quella oleosa, e di trattare la pelle disidratata.

Come abbiamo appena scritto nel nostro recente Season Story per trovare lidratante perfetto per il tuo tipo di pelle, il compito degli idratanti è quello di  prevenire la disidratazione, fornendo allo stesso tempo nutrienti essenziali per una pelle più sana.

Fai attenzione però: la disidratazione è un problema specifico della pelle che accomuna tutti i tipi di pelle e non va confusa con la pelle secca, che è invece uno dei cinque tipi di pelle. Per saperne di più, leggi questo articolo su come combattere la disidratazione invernale.

LEGGI: COME COMBATTERE LA DISIDRATAZIONE INVERNALE.

Quando si tratta di pelle mista, tuttavia, trovare la crema idratante ideale diventa ancora più difficile da gestire, proprio per l’ampia variabilità delle caratteristiche del derma. Ecco perché, in generale è sempre importante, quando è il momento di scegliere un idratante, prendere in considerazione gli elementi che la caratterizzano: Texture, Ingredienti nella formulazione e Periodo dell’anno.

Immergiamoci  fondo in questo fantastico mondo.

La Struttura.

Ma vediamo perché il gel è sempre la risposta giusta. Dovresti sempre ricordare che le creme estremamente ricche possono essere occlusive e intasano i pori e potrebbero incoraggiare una sovrapproduzione di sebo nella zona T.  Se hai la pelle mista o grassa, assicurati di tenertene bene alla larga.

D’altra parte, un idratante troppo leggero potrebbe non raggiungere le zone più secche sulle guance e, siccome la pelle non è sufficientemente idratata, anche questo tipo di crema può provocare sovrapproduzione di olio per compensare la mancanza di principi umettanti.

Ecco perchè gli idratanti in gel o hanno la consistenza quasi acquosa, rappresentano l’equilibrio perfetto, in quanto mantengono la pelle idratata e carnosa senza però intasare i pori, mentre aiutano a lenire eventuali zone particolarmente secche o ruvide.

Formula.

Quando si tratta di pelle mista, la parola d’ordine è equilibrio:  Il segreto nella scelta sta tutto nel rivolgersi ad ingredienti multitasking che idratano efficacemente ma offrono benefici aggiuntivi, come ad esempio sollievo alle in caso di pelli acneiche e grasse.  

Ingredienti top:

Bava di Lumaca.

La bava di lumaca è un ottimo ingrediente. Ha spiccate funzioni idratanti, ma favorisce il ricambio cellulare e calma, il che è benefico per le zone a rischio di rottura. Contiene collagene, elastina, acido glicolico, allantoina e vitamine A ed E, svolge un’azione rassodante, protettiva, antinfiammatoria, combattendo il processo ossidativo e stimolando l’effetto rassodante.

Frutta.

La tradizione lo ha sempre sostenuto. Ora anche la scienza è d’accordo. Le ricerche confermano che i prodotti a base di principi attivi naturali di origine vegetale sono i più indicati per tutti i tipi di pelle efficaci su invecchiamento cutaneo e problemi di secchezza, di extra oleosità o di pelli acneiche. 

Se poi, come nel caso di Frudia o Neogen la tecnologia estrattiva fa i modo che le proprietà della frutta risultino completamente inalterate allora il gioco è fatto.

Yadah Anti T Cream.

Yadah Anti-T Moisturizing Cream è una crema idratante studiata per la pelle problematica contenente l’estratto brevettato di radice di rubus coreano che lenisce la pelle, equilibra gli olii e la mantiene idratata per prevenire la disidratazione delle cellule interne.

Neogen Black Volume Cream Kit

Neogen Black Volume Cream Kit è una crema ipoallergenica, rassodante e idratante per l’uso nell’area del contorno occhi e sulle zone critiche dove si formano le rughe di espressione. Creato sulla base della formula brevettata 3 STEPS VOLUME SYSTEM.

Nella prima fase gli ingredienti di origine vegetale formano uno scudo protettivo sulla pelle che massimizza il mantenimento del livello di idratazione ideale.
Poi è la volta dell’azione Rassodante.

Le microparticelle di acido ialuronico attivate da alfa-glucosamina, penetrano nella pelle, rafforzandone l’elasticità.

Infine, spazio all’azione antirughe. Grazie al metodo Black-filler, lo strato del derma assorbe l’acido alfa lipoico, che rafforza il processo di produzione del collagene.

Frudia Citrus Brightening Cream.

L’olio di semi di mango, unito al potere antiossidante degli agrumi raccolti direttamente sull’isola di Jeju e spremuti a freddo solo come la Tecnologia Frudia sa fare,  rivitalizza e fornisce un livello ottimale di idratazione. allo stesso tempo la vitamina C contenuta nel prodotto agisce per illuminare visibilmente la pelle e fornire una colorazione uniforme e una sensazione di freschezza lunga un giorno.

Acido Ialurionico e The Verde.

L’acido Ialuronico è uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell’uomo e degli altri mammiferi. Conferisce alla pelle quelle sue particolari proprietà di resistenza e mantenimento della forma, artefice della conicità della pelle e dell’appeal giovane, senza inestetismi. Quando questa bontà per la pelle incontra il benefici antiossidanti del the verde, una pianta cara alla tradizione asiatica da migliaia di anni, il risultato non può che essere strabiliante.

Haruharu Wonder Honey Aqua Bomb Cream.

Wonder Honey Green Aqua Bomb è una crema a base di Acido Ialuronico ed estratto di tè verde fermentato con miele ad effetto idratante, antinfiammatorio ed illuminante.

La tecnologia brevettata Natural Liposome Technology di Wonder, favorisce la salute della pelle, compresa la rigenerazione, le risposte antinfiammatorie e la lotta contro una moltitudine di imperfezioni cutanee. La formulazione contiene almeno il 95% di ingredienti di origine naturale.

Periodo dell’anno.

A causa della differenziazione dello stato naturale della vostra pelle, non potete aspettarvi di indossare la stessa crema idratante tutto l’anno, quindi non aver paura di fare le modifiche necessarie alla tua routine a seconda delle necessità specifiche della tua pelle. Per saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra guida sugli idratanti e a navigare miloon.eu per soddisfare ogni tua necessità in fatto di skincare.